Il presidente della Repubblica è o dovrebbe essere anche l’ultimo baluardo del senso civico. Per questo ogni anno premia gli “eroi civili” che si sono distinti per il loro contributo alla società. I riconoscimenti che elargisce non sono semplici gagliardetti ma benedizioni laiche. Ieri Sergio Mattarella è venuto meno a questo suo ruolo di garante […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Solo con i nuovi residenti si salvano i paesi

prev
Articolo Successivo

Ripensare San Siro si può: costa meno, ma ai club non va

next