Almeno a parole, l’incontro è stato distesto, eppure dietro i sorrisi ci sono ancora molte distanze e punti da chiarire tra il governo e i sindacati, ricevuti ieri dal premier a Palazzo Chigi. Il primo riguarda il rinnovo del contratto per il pubblico impiego, l’unica vera novità emersa dall’incontro: il governo ha promesso di stanziare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Sherlock, l’inchiesta sui suicidi – Italia, il primato in Sardegna: 8 su 10 sono uomini anziani

prev
Articolo Successivo

“La manovra è restrittiva”. Scontro con Confindustria

next