L’esecutivo gialloverde dell’Avvocato del Popolo alias Giuseppe Conte finisce alle nove di sera, nelle mani del capo dello Stato come prevede la Costituzione. Il premier dimissionario sale al Quirinale per l’ultimo atto di questi quattordici mesi della maggioranza grilloleghista. The end. Un colloquio breve e informale è il sigillo tombale al primo governo populista della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Conte affonda Salvini e dice addio ai gialloverdi

prev
Articolo Successivo

mannelli

next