Toti raduna i suoi e invoca le primarie per scalare FI

7 Luglio 2019

Tanto tuonò, che non piovve. La rivoluzione è rimandata a data da destinarsi, direbbe Ennio Flaiano. In realtà la data Giovanni Toti ce l’ha in mente. È ottobre, mese in cui vorrebbe le primarie. Ma “rivoluzione d’ottobre” nel centrodestra non suona bene. Il governatore ligure, che ieri ha riunito le sue truppe al Teatro Brancaccio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.