Il 13 maggio è apparso sul Fatto Quotidiano un articolo di Tomaso Montanari. Egli ha ricostruito la vicenda che ha portato alla condanna di 400.000 euro per danno erariale, da parte della Corte dei Conti, a carico di Marcello Fiori. Costui fu Commissario straordinario degli Scavi archeologici di Pompei, e proveniva dalla variopinta fauna berlusconiana, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

In montagna è finalmente ciclismo: vince il russo Zakarin. Tiene Nibali

prev
Articolo Successivo

Nicola Houston e il traino “fantasma” di Pamela e Mark

next