Niki Lauda, l’uomo nato pilota diventato leggenda (già in vita)

È morto lunedì a 70 anni per problemi ai reni. Mesi fa aveva subito un trapianto di polmone. Tre Mondiali vinti. E nel 1976 è protagonista di uno spaventoso incidente
Niki Lauda, l’uomo nato pilota diventato leggenda (già in vita)

Vienna, fine giugno del 2013. Per la prima volta viene proiettato Rush, le cui riprese erano appena terminate. Il film è su Lauda. Ma è anche sul grande rivale James Hunt. Sulla loro sfida perfetta, sulla Formula Uno quando ancora i piloti contavano più delle monoposto. E sugli anni Settanta: quelli da bere, il tempo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.