L a distanza che si fa differenza si misura anche da una festa. O meglio guardando chi oggi scenderà nelle piazze e chi invece le diserterà, ostentatamente. “Ma esserci sarebbe importante per qualunque rappresentante delle istituzioni, il 25 Aprile è la festa di tutti”, ricorda e spera il presidente della Camera Roberto Fico, il 5Stelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Siri si deve dimettere”: Conte minaccia la revoca

prev
Articolo Successivo

I pm di Palermo chiedono 12 anni per il “re dell’eolico” socio di Arata

next