Non c’è solo Armando Siri, il sottosegretario indagato a Roma per corruzione. Anche altri leghisti sono alle prese con qualche grana giudiziaria. A dare non pochi pensieri al Carroccio è la caccia della Procura di Genova ai 49 milioni scomparsi. I pm liguri hanno raggiunto un accordo con il Carroccio per la rateizzazione: ogni bimestre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

La cattiveria 2304

prev
Articolo Successivo

Pasquetta dall’indagato Salvini non si smentisce

next