Gentile redazione, sto seguendo il dibattito sul farmaco “triptorelina” che, da quanto ho letto, viene usato per i ragazzi “libellula”, quelli che vogliono cambiare sesso, trovandosi costretti nel proprio corpo. È un tema delicato, che andrebbe affrontato anche su basi scientifiche. E invece, tra politica e media, vedo sempre solo uno scontro di ideologie. Cara […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Socialisti e M5S tifano no-Brexit Poi Juncker-bis alla Napolitano?

prev
Articolo Successivo

Mail box

next