Sono accorsi in migliaia a Roma ieri. Circa duecento autobus provenienti da tutta Italia hanno raggiunto in tarda mattinata la capitale per la “marcia per il clima contro le grandi opere inutili e le devastazioni ambientali”. L’idea è nata a novembre scorso in Val Susa durante il primo incontro che ha compattato numerosi movimenti impegnati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Fatto a mano di Natangelo

prev
Articolo Successivo

Reddito, le richieste arrivano a quota 700mila

next