“Non c’è posto come Roma…”, i giornali cinesi da Istituto Luce

“Non c’è posto come Roma…”,  i giornali cinesi da Istituto Luce

Non c’è solo il convenzionale racconto da Istituto Luce d’Oriente nelle cronache dei media cinesi sulla visita di Xi Jinping in Italia. Quello cioè affidato a Beijing Ribao, organo del Partito comunista che segue il presidente dalla discesa della scaletta dell’aereo a Fiumicino “lungo il tappeto rosso che lo accoglie con la first lady Peng […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.