Per non farsi mancare nulla, il governo litiga anche sulla famiglia. E in particolare su una manifestazione organizzata dall’ultradestra cristiana in programma a Verona dal 29 al 31 marzo. L’incontro è promosso dal World Congress of Families, una rete internazionale considerata vicina alla Russia di Putin e alla destra post fascista italiana. Qual è il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)