Firenze.  Quella della Procura di Firenze, che ha disposto gli arresti domiciliari per Laura Bovoli e Tiziano Renzi, non è l’unica inchiesta che tocca i genitori dell’ex premier, qui accusati di bancarotta fraudolenta e false fatturazioni. Per i pm si tratta di “fatti non occasionali, un disegno criminoso in c orso da tempo”.   […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

“Dal notaio con loro: non so cosa ho firmato…”

prev
Articolo Successivo

Il “nemico” Maiorano e Silvia Gabrielleschi: la “fonte Marika” che veniva dalla Marmodiv

next