Il dibattito post-Sanremo e la guerra civile delle cazzate

Dice: ancora una volta le élite contro il popolo. Dice: ha vinto Maometto e però pure un po’ Soros. Dice: dovremmo far votare la giuria di qualità pure alle Politiche. Dice: la solita sinistra pro-immigrazione ha penalizzato il cantante borgataro. Dice: finalmente un voto per l’integrazione. Dice: la sinistra si prende la rivincita dopo il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.