Anno 2030: l’amore è stato abolito (Restano le scorie)

In una città del nord, nel 2030, il progresso ha raggiunto un’efficienza notevole. Il mondo è cambiato in meglio in questi ultimi settanta anni. Tutti i problemi che oggi turbano ancora l’umanità sono stati risolti radicalmente nella sopravvenuta pace universale. Non ci sono altri problemi se non quelli della “Eliminazione delle Scorie”. La profezia di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.