Crescita, anche Zingaretti è senza idee

La ricetta economica - Grandi novità: ridurre gli sprechi e lotta all’evasione
Crescita, anche Zingaretti è senza idee

Era già arduo capire perché Nicola Zingaretti volesse fare il segretario del Pd, visto che considera il partito un handicap tale da nasconderne il nome nel listone unico anti-populista proposto da Carlo Calenda per le europee. Ma dopo aver letto il suo manifesto economico pubblicato ieri sul Corriere della Sera l’ambizione del governatore del Lazio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.