“Oh, magari è una coincidenza, ma dalla conferenza stampa in poi, diciamo che i miei interlocutori hanno detto che preferiscono non fare quello che si era pensato di fare”: per “conferenza stampa” Saverio Raimondo intende quella di Sanremo. Lo stand-up comedian commenta telefonicamente quello che ha poco prima descritto su Facebook come uno stop improvviso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Philip odiava la notorietà, il suo aplomb lo proteggeva”

prev
Articolo Successivo

Katharina Frostenson lascia l’Accademia (in cambio di una “pensione” a vita)

next