Prima ha deciso di rinunciare alla corsa per diventare sindaco e poi ha lasciato il Movimento 5 Stelle per dar vita a “Firenze in Movimento”, lista civica di centrodestra che aderisce a Fratelli d’Italia. Protagonista della “mini-scissione” interna al M5S fiorentino è Arianna Xekalos, ex capogruppo in consiglio comunale e lanciatissima per diventare l’anti-Nardella alle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Casta masochista

prev
Articolo Successivo

Calabria, terremoto sui magistrati: 15 indagati a Salerno

next