Aste stellari alla cieca. L’Italia prima per i fondi

Le sperimentazioni - Sono iniziate a settembre 2017
Aste stellari alla cieca. L’Italia prima per i fondi

Germania e Francia hanno rimandato le aste in primavera. In Portogallo le Telco hanno chiesto di spostarne il lancio di 3-4 anni. In Svizzera ritengono si debba prima avanzare negli studi sugli impatti. In Italia, come a Bruxelles, il 5G è invece visto come opportunità per il rilancio economico. Il primo ottobre il governo ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.