“Ma Berlusconi? Che dice Berlusconi…?”. Da giorni l’interrogativo fluttua nella testa dei cronisti del Giornale. Da quando l’azienda ha ripreso il piano per lo stato di solidarietà del quotidiano di via Negri, a Milano. Una solidarietà che taglierà del 30% gli stipendi, senza più nemmeno, secondo le nuove leggi, la copertura parziale da parte di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Morandi, la gara dall’esito già scritto

prev
Articolo Successivo

L’amarcord degli ex Ds in cerca dell’ultimo giro

next