Ah, che belle pause che fa Celentano…

3 Dicembre 2018

Ogni sabato sera mi piazzo davanti alla tv a guardare Fantastico 8. Mangio in fretta, verso le 18:00! Si, m’avvantaggio. Devo aver digerito bene, non voglio distrazioni, non posso sentire scrosci di piatti e chiacchiere di sottofondo. Io sono una sua ammiratrice, anzi in verità sono un’ultrà di Adriano Celentano. Lui è così imprevedibile, contro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.