Mimmo Lucano, il sindaco di Riace, autore e protagonista di uno dei modelli di accoglienza e di integrazione più virtuosi e apprezzati al mondo (ha riscosso riconoscimenti molteplici e prestigiosi), è al centro di un caso giudiziario tanto singolare quanto controverso, a cominciare dai diversi convincimenti e pronunce di atti degli organi giurisdizionali sinora intervenuti. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

L’uomo bianco che spara al nero oggi è l’eroe del momento

prev
Articolo Successivo

L’Almanacco del giorno dopo a cena

next