David Rubinger: il Muro è più nitido

David Rubinger: il Muro è più nitido

È il 7 giugno 1967: Zion Karasanti, Yitzhak Yifat e Haim Oshri sono tre giovani paracadutisti israeliani arrivati a Gerusalemme durante la Guerra dei Sei giorni arabo-israeliana (5-10 giugno ’67). Giunti nella città vecchia di fronte al Muro del Pianto, si fermano a fissarlo come rapiti dalla suggestione mistica di quel luogo. Yitzhak toglie il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.