Scontro aperto tra il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, e l’associazione dei concessionari autostradali Aiscat, dopo le affermazioni del ministro di aver ricevuto pressioni da quest’ultima per non rendere pubblici gli atti delle concessioni. “L’associazione smentisce le affermazioni del ministro”, ribatte Aiscat e afferma di non aver “mai esercitato pressioni né sul ministro né sul […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

“Grazie alla 231 chi sbaglia paga anche fuori dai cantieri e dalle fabbriche”

prev
Articolo Successivo

Ilva, subito 10.700 assunti. Niente esuberi dopo il 2025

next