Il capogruppo del Pd in Senato, Andrea Marcucci, in questi giorni sta parlando con mezza Forza Italia: Gianni Letta, il capogruppo a Palazzo Madama, Annamaria Bernini, Maurizio Gasparri, il capogruppo in Vigilanza, Giorgio Mulè. Obiettivo? Convincerli a votare no mercoledì in Vigilanza a Marcello Foa, indicato da Lega e Cinque Stelle come presidente di Viale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Sprechi, ritardi e pubblicità in picchiata: la Rai in coma

prev
Articolo Successivo

“Altro che rivoluzione, ci vogliono asserviti”

next