Agiugno si è registrata una novità nelle statistiche che conteggiano le vittime lungo la rotta centrale del Mediterraneo: l’Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) il mese scorso ha censito 564 vittime, il numero più alto dal 2014. A divulgare i dati è Flavio Di Giacomo, portavoce Oim in Italia, che sottolinea: “Il numero degli arrivi nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

testatina

prev
Articolo Successivo

Migranti, Minniti: “A Conte han detto sì gli Stati già accoglienti. I libici vanno aiutati”

next