“Sono toghe rosse”, diceva Silvio Berlusconi quando i magistrati lo mettevano sotto inchiesta. “È una sentenza politica”, dice Matteo Salvini quando i giudici ammettono il sequestro dei milioni di finanziamento pubblico che la Lega è accusata di aver ricevuto illegittimamente. “La magistratura si liberi delle correnti, specialmente quelle di sinistra”, dichiara il leghista Jacopo Morrone, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Csm, Davigo sfida centristi e sinistra. Ecco come può cambiare il Consiglio superiore della magistratura

prev
Articolo Successivo

Renzi al Pd: “Riperderete”. L’ultimo show contro tutti

next