Il “patto dell’arancino”siglato dal centrodestra, porta in trionfo Salvo Pogliese a Catania. La corazzata composta da nove liste ottiene il 52 per cento dei consensi, con il sostengo di Raffaele Lombardo, Totò Cardinale e Giuseppe Castiglione. A farne le spese, il primo cittadino uscente democratico Enzo Bianco. Ma la fascia tricolore potrebbe avere una breve […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ritornano il Partito del Cemento e Scajola: va in crisi il modello Toti

prev
Articolo Successivo

A Pisa sbarcano i lumbard: possibile la storica sconfitta del Pd (che resta avanti a Massa)

next