Se sarà un crollostorico lo dirà il ballottaggio, ma intanto il primo turno delle comunali a Massa e a Pisa risponde a molte delle domande della vigilia. Una certezza, per iniziare: sarà centrosinistra contro centrodestra, con i 5 Stelle ancora indietro (15 per cento a Massa, 9,9 a Pisa) anche a causa della mancanza di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Imputati, incandidabili e cavalli di ritorno: il voto in Sicilia

prev
Articolo Successivo

Anagni è nerissima: Casa Pound al ballottaggio contro l’uomo della Lega e di Fratelli d’Italia

next