La campagna di Niel

Iliad, lo sbarco in Italia aiuta gli utenti e spaventa il settore

Il Gruppo francese entrerà a giugno con offerte a prezzi molto bassi per schiantare i concorrenti. Una manna per i consumatori, ma si rischiano nuovi esuberi

23 Maggio 2018

“Noi ci guadagniamo anche solo con 2 euro, vi state facendo fregare”. L’industriale Xavier Niel aveva spiegato così ai francesi che la telefonia mobile d’Oltralpe era davvero troppo cara. Era il gennaio 2012 e la sua Iliad, dopo aver rivoluzionato il mercato dell’Adsl, entrava nella telefonia mobile. Quella frase torna d’attualità ora che l’azienda transalpina […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.