Compagno di viaggio

“Caro amico del bus, metti via il cellulare e riprenditi un libro”

Lo scrittore di “La scomparsa di Stephanie Mailer”, ospite al Salone del Libro di Torino, lancia una sfida ai lettori

Di Joël Dicker
13 Maggio 2018

Pubblichiamo il testo di Joël Dicker in cui l’autore svizzero de “La scomparsa di Stephanie Mailer”, ci invita a farci fare compagnia dai libri. Caro amico, non ti conosco personalmente ma mi permetto comunque di rivolgermi a te. Mi capita spesso di vederti mentre salgo sul bus, non lontano da casa mia. Scrivo a te, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.