Dal web alla strage, la furia dei Maschi Beta frustrati

Isolamento e rancore - A Toronto, Alek Minassian è stato il primo terrorista “Incel”, membro della comunità social di chi si sente vittima delle donne
Dal web alla strage, la furia dei Maschi Beta frustrati

“La rivolta degli Incel è già iniziata! Distruggeremo tutti i Chad e le Stacy! Tutti salutano il Supremo Signore Elliot Rodger!”. Con questo messaggio su Facebook, il 25enne killer di Toronto Alek Minassian ha annunciato la strage che avrebbe compiuto di lì a poco (Facebook e la polizia di Toronto hanno confermato alla Cbc che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.