Equilibrio tra costi e ricavi discutibile, con il sospetto che la Rai abbia dovuto ritoccare al ribasso il costo degli spot, incassando di meno. Criticità nella stipula del contratto a Fabio Fazio e Officina. Più una pioggia di omissis e cancellature sulle cifre, e non solo, chiesti da Viale Mazzini. Ieri è stata resa nota dall’Anac […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I vecchi mali del giornalismo: “Guardate chi sono gli editori”

prev
Articolo Successivo

De Magistris in mostra sulla scrivania-bancarella

next