Florin Preda non è più solo. Da quando sabato abbiamo raccontato sul Fatto il suo coraggioso sciopero solitario a Leini, contro la Fercam di Torino, si sono mossi in centinaia. La Filt Cgil aveva proclamato la mobilitazione contro il colosso altoatesino della logistica che in tutta Italia affida la gestione dei magazzini a cooperative che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Autostrade, con i soldi dei pedaggi italiani Benetton si prende la Spagna

prev
Articolo Successivo

Prove Invalsi al pc: ma c’è solo un computer ogni tre studenti

next