Come si può essere contro una migliore formazione e maggiori conoscenze? Si può, se viene gabellata per informazione una pubblicità camuffata, se viene spacciata per insegnamento una manipolazione della realtà. Sta iniziando la sua attività il Comitato per l’educazione finanziaria, voluto dal governo dopo i crac bancari dello scorso biennio. Visti i precedenti, è giusto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Dopo l’operazione perde il posto letto

prev
Articolo Successivo

Da La Smorfia al record di “Ricomincio da tre”

next