Va bene, gli uomini che ricattano le attrici per avere sesso in cambio di una particina fanno schifo e sono colpevoli; va bene, un magistrato che impone un dress code succinto e l’assenza di fidanzato per accedere a borse di studio fa schifo ed è colpevole; va bene, trecento e passa business men in giacca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

I Co.Co. di Malagò: Costacurta&Corradi

prev
Articolo Successivo

Una ragazzina tra sensi di colpa e angosce troppo grandi per lei

next