L’uomo che nella Commissione d’inchiesta sulle banche ha più di ogni altro contribuito a far emergere le contraddizioni tra Consob e Banca d’Italia, nonché a mettere sulla graticola Maria Elena Boschi e le sue preoccupazioni per “gli orafi aretini” clienti di Banca Etruria, non sarà ricandidato. Lo ha annunciato ieri su Facebook lo stesso Andrea […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Dai clic di Grillo a Matteo, 4 ex M5S nelle liste dem

prev
Articolo Successivo

Sanremo sold out: se non ci sei, in Rai non conti

next