Fronda verde

Nuova Lega: Bossi pronto a rompere i giochi a Salvini

Volano gli stracci - Il senatùr è ancora presidente del vecchio partito, può bloccare le liste con un esposto. Riunione fiume col “traditore” Calderoli

25 Gennaio 2018

A Gemonio, fuori e dentro casa di Umberto Bossi, la scoperta del partito parallelo alla Lega Nord creato in gran segreto da Matteo Salvini, è arrivata come un affronto. L’ultimo di una lunga serie. Da mesi il leader in felpa si diverte a punzecchiare il fondatore e capo del Carroccio. Fino a togliergli autisti e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.