Ci sono voluti sei mesi ma alla fine la Cassazione ha fatto giustizia sulla perquisizione al Fatto per il libro Di padre in figlio sui Renzi. Le memorie dei pc e dei telefonini, tutte le carte e i supporti informatici sequestrati dai pm di Napoli saranno restituiti con tante scuse e senza la possibilità di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Lavoro in cambio di voti: guai per i Cesaro

prev
Articolo Successivo

Ma Montanelli sarebbe andato via

next