C’è anche il padre di Angelino Alfano nella lunga lista di indagati dell’inchiesta che riguarda Girgenti Acque, società idrica privata che gestisce gran parte delle reti dei paesi della provincia di Agrigento. Dopo le perquisizioni e le indagini nei confronti dei vertici della società, avvenute nei giorni scorsi, il numero degli indagati sale a 73 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il padre: “Mai avrei immaginato, deve pagare”

prev
Articolo Successivo

Lega Calcio, Cairo si prende pure la serie A con Tebas (l’amico franchista). E ritorna Tavecchio

next