Numeri

Ora il Tesoro avvisa la Ue: “La manovra di Monti ci costò 300 miliardi di Pil”

Nel Documento di economia e finanza spedito a Bruxelles i tecnici di Padoan calcolano l’effetto della stangata del 2011 pensando a quella in programma per il 2018...

Di Carlo Di Foggia e Marco Palombi
26 Aprile 2017

La verità, com’è noto, si nasconde dove può. Stavolta, per dire, quell’ambiguo serpentello s’è scelto come tana un innocuo box a pagina 17 del Piano nazionale di riforma (Pnr), uno dei tre pezzi di cui si compone il Documento di economia e finanza (Def) approvato dal governo il 12 aprile. Il titolo è anodino: “Una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui