Il Csm non apre la pratica sulla “guerra fra Procure”

I consiglieri orientati a respingere la richiesta di intervenire su Roma e Napoli, l’ufficiale indagato resta fuori dalle indagini

14 Aprile 2017

II caso Consip è incandescente anche a Palazzo dei Marescialli dove pullulano dubbi sulla legittimità di un esame del Csm su indagini in corso e pure tra due fuochi: la Procura di Napoli e quella di Roma. E così è stata rinviata a martedì la decisione del comitato di presidenza sulla richiesta del consigliere laico […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui