Giura di aver sbagliato solo un accordo sul palco, in tutta la carriera. “Ero alle Tremiti, ospite di Lucio Dalla. Cantavo ‘Non dirgli mai’. Mio fratello Pietro stava morendo, non riuscii ad andare avanti”. Le sue croci sono nella Terra dei Fuochi, e lui non l’ha mai mandata a dire: i genitori e un fratello […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Un giorno B. mi palpò le tasche: ‘Nascondi bimbi? Non sei comunista, tu?’”

prev
Articolo Successivo

Adamo ed Eva, peccatori fragili e nudi davanti al Dio pubblico

next