Colpisce l’enorme giubilo con cui, oltre ai partiti, tutti i giornali hanno accolto lo scivolone, ammesso che tale sia, della giunta Raggi. La sintesi delle pagine e pagine che da giorni tutti i giornali, e in particolare quelli che Travaglio chiama “i giornaloni”, può essere definita così: vedete i grillini sono come gli altri, sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Muraro non andava scelta. E neppure Marra va bene”

prev
Articolo Successivo

L’ultima del Sì: con la riforma mai più “manine” nei decreti

next