I monumenti cadono a pezzi e il governo risponde con gli spot, promettendo un miliardo di euro, troppo poco per tutelare il nostro patrimonio architettonico. È un grido d’allarme lanciato dal mondo della cultura, che punta il dito contro Matteo Renzi e si prepara a scendere in piazza, domani mattina a Roma. L’obiettivo è chiedere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Gaffe, Batman vicino all’Ercole e stipendi: i signori dei musei

prev
Articolo Successivo

Franceschini inventa il finanziamento “ad mogliem”: 40 milioni di euro

next