Cercate a Catania: i killer fascisti sono partiti da lì

19 Ottobre 2015

Il “caso Pasolini” in fondo è tutto racchiuso qui: fra un omicidio politico e una strategia del linciaggio e delle mistificazioni, il tentativo cioè di consegnare all’oblio un messaggio tanto forte da sopravvivere a un massacro tribale… La città di Catania è apparsa già in questa inchiesta, accostata unicamente ad alcuni avvenimenti: le vicende relative […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.