» Il Fatto Economico
mercoledì 04/10/2017

Standard & Poor’sè stata assolta per “incompetenza” e “opacità”

Nel dispositivo che scagiona gli imputati al processo di Trani i giudici ricostruiscono il quadro desolante in cui l’agenzia giudicò il rating dell’Italia, tra errori, reticenze e regole violate
Standard & Poor’sè stata assolta per “incompetenza” e “opacità”

Un’assoluzione che sembra una condanna. Dopo anni di polemiche, il tribunale di Trani ha riconosciuto l’innocenza dei dirigenti dell’agenzia Standard & Poor’s accusati di aver affossato l’Italia nel 2011-2012 con i loro interventi sul rating. Ma le motivazioni della sentenza hanno fatto esultare il pm Michele Ruggiero e innervosito gli innocentisti: secondo il giudice Giulia […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

“Ministro, guardi il mio film e poi ci spieghi”

Il Fatto Economico

La forza debole dell’Ue che sfida Amazon

Le ferrovie sono di destra. Ma in Italia è vietato dirlo
Il Fatto Economico
Trasporti

Le ferrovie sono di destra. Ma in Italia è vietato dirlo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×