» Politica
giovedì 15/12/2016

Vivendi assalta il Biscione. Ora Gentiloni si preoccupa

I francesi di Bolloré al 20% scatenano gli strali di Berlusconi e del governo: “La scalata è ostile”. Ma ci sono anche i guai di Unicredit e delle Generali
Vivendi assalta il Biscione. Ora Gentiloni si preoccupa

Su Mediaset, come si suol dire, il governo accende un faro. Alle 18 in punto è Carlo Calenda, su input del premier, a lanciare un avviso alla Vivendi di Vincent Bolloré: “Un tentativo, del tutto inaspettato, di scalata ostile a uno dei più grandi gruppi media italiani non è il modo più appropriato di procedere. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
La Cattiveria

La Cattiveria del 15/12/2016

Politica

Renzi ha ignorato l’assalto: il No di B. come vendetta

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×