Villeggiatura col boss: i fedelissimi di Putin trovano dacia vicino alla sua

Il paese sulle sponde del lago Valdai ribattezzato “Cremlino 3”
Villeggiatura col boss: i fedelissimi di Putin trovano dacia vicino alla sua

A circa metà strada tra San Pietroburgo e Mosca, nella parte nord-occidentale della Russia europea, sta nascendo il “Cremlino-3”. Lo hanno ribattezzato così gli abitanti del posto, la regione del lago Valdai, finito nell’inchiesta della testata russa online Rbk. I giornalisti hanno scoperto che molti delle personalità più vicine al primo ministro russo di Vladimir […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.