Una serie tira l’altra: rischio overbooking per la nuova tv

Negli ultimi 16 anni la produzione mondiale è aumentata quasi del 200 per cento, passando dalle 150 del 2000 alle oltre 450 all’anno nel solo 2015
Una serie tira l’altra: rischio overbooking per la nuova tv

Fino a qualche tempo fa, guardare serie tv era un piacere. Da soli, in compagnia, dopo il lavoro, o durante il weekend. Stramazzati sul divano. Felici, per una volta, di essere gli Sdraiati di Michele Serra. Oggi è diventato quasi un lavoro. C’è così tanta offerta – dal 2000 al 2015 si calcola un aumento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.